Norcia e la spiritualità!

Scopri Norcia e l'Umbria, terra di Santi e spiritualità insieme a Bianconi Ospitalità!

Scopri le testimonianze Benedettine a Norcia con Bianconi Ospitalità:

Norcia è la città natale di San Benedetto, patrono d’Europa e patriarca del monachesimo occidentale. La sua Regola che riassume la tradizione monastica orientale adattandola con saggezza e discrezione al mondo latino, aprì una nuova via alla civiltà europea dopo il declino di quella romana.

Nel solco di San Benedetto sorsero nel continente europeo e nelle isole centri di preghiera, di cultura, di promozione umana, di ospitalità per i poveri e i pellegrini. I Monasteri e le attività di bonifica intraprese dai Monaci durante il periodo medioevale, salvarono l’Europa dalla fame e le pestilenze.

A due secoli dalla morte del Santo, la cui statua si erge maestosamente nella piazza di Norcia, saranno più di mille i monasteri guidati dalla Regola Benedettina. Il 24 Ottobre 1964 Papa Paolo VI lo proclamò patrono d’Europa.

 


Le Marcite

Le “Marcite” di Norcia rappresentano un’area unica in tutto l’Appennino centro meridionale per le sue eccezionali caratteristiche naturalistiche e ambientali ma anche storiche e culturali.

Le marcite, prati perennemente irrigui strettamente connessi a fenomeni idrogeologici sotterranei, risalgono al V secolo d.C., grazie all’opera dei monaci Benedettini e ai loro sistemi per la realizzazione della rete di chiuse e canali,  consentendo l’allagamento dei prati circostanti.

La peculiarità di questo territorio, dove la temperatura delle acque affioranti si mantiene attorno agli 11 gradi, è la natura rigogliosa tutto l’anno, che garantisce di ottenere fieno fresco tutto l’anno.


Il Cammino di San Benedetto

Da Norcia, nel cuore dei monti Sibillini, a Subiaco, nell’alta valle dell’Aniene, fino ad arrivare a Cassino, nella valle del Liri, questo percorso di circa 300 km si snoda lungo i luoghi piú significativi della vita del santo patrono d’Europa.

Si avrà la possibilità di percorrere sentieri, carrarecce e strade a basso traffico tra Umbria e Lazio alla scoperta di alcuni tra i più importanti monasteri benedettini d’Italia lungo un itinerario affascinante ricco di spunti d’interesse artistico, storico, naturalistico e spirituale.

Il Cammino di San Benedetto si compone di 16 tappe a piedi, per altrettanti giorni di Cammino e 7 tappe in bicicletta, affrontabile da tutti.


Le Celebrazioni Benedettine

Nel giorno dell’arrivo della Primavera, non mancare alle celebrazioni Benedettine a Norcia. Vivi la magica atmosfera dell’arrivo della fiaccola benedettina nel buio della notte del 20 Marzo e non perdere il bellissimo spettacolo pirotecnico nella Piazza principale della città.

Nella giornata seguente, fai un salto indietro nel medioevo e vivi lo spettacolo del corteo storico, le appassionanti gare al tiro con la balestra tra guaite di Norcia e partecipa alla processione serale nella città.

Vivi tutte queste emozioni insieme a Bianconi Ospitalità!


La compieta

Nella Basilica di San Benedetto, nella Piazza principale di Norcia, tutti i giorni alle 19.45, un momento speciale sta per aver luogo.

La “Compieta”, ultima preghiera della sera, recitata in latino e accompagnata da canti Gregoriani. La giovane comunità di monaci Benedettini di Norcia la dedica al santo Patrono d’Europa prima di ritirarsi nel monastero, per poi riprendere il mattino seguente alle 4,30 con il “Mattutino”.

La luce delle candele e il silenzio rotto soltanto dalla voce dei monaci trasmettono una sensazione in grado di  toccare l’anima.

 

Umbria: Il triangolo della spiritualità

Norcia:

Parti da Norcia verso la scoperta delle terre più ricche di spiritualità in Italia. Scopri con Bianconi Ospitalità la città natale dei Santi gemelli Benedetto e Scolastica e partecipa alle celebrazioni che si tengono in loro memoria ogni anno.

Cascia:

Partendo da Norcia, scopri insieme a Bianconi Ospitalità, i luoghi sacri di Santa Rita da Cascia, la santa dell’impossibile, a soli 18 kilometri da Norcia. Il Monastero, la Basilica dove sono ancora custodite le spoglie, Roccaporena, città natale della Santa e molti altri bellissimi luoghi di pellegrinaggio.

Assisi:

Non perdere la visita di Assisi città natale di San Francesco, il patrono d’Italia, l’eremo delle carceri con il suo panorama mozzafiato e la famosa Porziuncola, una “chiesa nella chiesa”, insieme a Bianconi Ospitalità.

 

Scopri di più su Norcia e la Spiritualità!

Scopri i Pacchetti!             Contattaci!             Vai al Portale Turistico!

Why Book Here

  • Free wi-fi: free wi-fi connection
  • Free Parking: just outside Norcia's walls
  • Free entry to the Bianconi Sporting Centre with gym and swimming pool