Category: header_slider

Alla scoperta dei Monti Sibillini, trekking con Francesco Capozucca

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Parco Nazionale dei Monti Sibillini" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="Trekking con Guida" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_separator][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image="343" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][vc_column_text]

Il forte attaccamento al territorio e la passione per l’ambiente hanno spinto Francesco, sin da bambino, quando andava per funghi con il papà, a scoprire le bellezze della natura incontaminata di Norcia e del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. Ha trasformato la sua passione in un vero mestiere. “Percorrendo i sentieri, gli amanti della natura rimangono incantati dal fascino e dalla magica atmosfera che i Monti Sibillini evocano” dice Francesco. Chiunque, a qualsiasi età, può fare trekking. Perfino chi non è allenato e vuole fare una tranquilla passeggiata in un contesto fiabesco... basta solo conoscere i percorsi giusti!”. I Pantani di Accumoli o i colli che incorniciano il Pian Grande e il Pian Piccolo di Castelluccio, per esempio, offrono scorci e sensazioni inimmaginabili. Per i più appassionati e abituati alla camminata, ci avventuriamo fin sopra le creste più alte, oltre i 2.000 metri: il Monte Vettore, la cima più alta, con i suoi 2.476 metri; Palazzo Borghese; la bellissima cima del Monte Sibilla; il Monte Bove dove “se sai dove guardare, si riesce sempre a incontrare qualcuno dei bellissimi camosci appenninici che ci vivono”. In ogni stagione i Sibillini conservano il loro fascino. Anche in inverno sono possibili bellissime passeggiate e, quando c’è la neve, le ciaspole permettono di addentrarsi in un altro mondo. “L’interesse per il trekking invernale è in continuo crescendo - racconta Francesco - c’è molta curiosità. Perfino proposte apparentemente ‘estreme’, come le passeggiate dal tramonto alla sera in cui, dopo aver goduto dei colori all’ imbrunire, si cammina per boschi e radure tra migliaia di orme di piccoli animali selvatici sotto un manto di stelle o illuminati dalla luna e si scopre che... le stelle non cadono solo ad agosto”. Francesco trascorre gran parte della vita alla scoperta dei segreti che i Monti Sibillini gli raccontano per poterli condividere con chiunque lo segua nelle sue avventure.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]abc

Norcia “Lontano dai luoghi comuni”

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Norcia" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="Lontana dai luoghi comuni" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image="121" img_size="full" alignment="center"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/4"][vc_single_image image="271" img_size="full"][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_single_image image="276" img_size="full"][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_single_image image="272" img_size="full"][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_single_image image="273" img_size="full"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][vc_empty_space][vc_column_text]NORCIA NEL PARCO NAZIONALE DEI MONTI SIBILLINI[/vc_column_text][vc_column_text]Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini vi incanterà con i suoi paesaggi nascosti. Tra le cime dei Monti Sibillini si trova il più grande altopiano carsico d’Europa, un luogo ricco di suggestioni, storia e magia. In ogni stagione Castelluccio rinnova il suo splendore. Mutano i suoi colori e i profumi. E’ il luogo dove fare sport out-door: mountain bike, deltaplano, parapendio, sci di fondo, trekking a piedi e a cavallo. Il cielo incontra la terra nei piccoli laghetti nascosti in una valle lontano da tutto e da tutti, dove i cavalli allo stato brado, con i loro puledri, si muovono in libertà. Il luogo ideale dove fare lunghe passeggiate e godersi lo spettacolo. [/vc_column_text][vc_column_text]GASTRONOMIA[/vc_column_text][vc_column_text]Come sorprendere e sorprendersi tra i fornelli dopo una vacanza a Norcia. Scuola di cucina a Palazzo Seneca /Casa Bianconi, durata minima 2 ore, prenotazione obbligatoria. Tradizione, varietà ed eccellenza nelle produzioni hanno fatto di Norcia una delle capitali della gastronomia italiana grazie all’eccezionale paniere di prodotti offerti: tartufo nero, salumi, prosciutto, formaggi, lenticchie, farro, roveja, trote fario, carni fresche di maiale, chianina e cinghiale, frutti di bosco e funghi. Con il “Cavatore” caccia al tartufo nero di Norcia tra i boschi a 15 minuti da Norcia. Norcia è la patria del tartufo nero pregiato, “Tuber melanosporum vittadinis”, uno dei prodotti più preziosi della cucina italiana. Vi faremo apprezzare i suoi abbinamenti a tavola. Alla scoperta di esperti viticoltori e produttori d’olio extravergine d’oliva dell’Umbria. Possiamo farvi aprire le porte delle cantine e dei frantoi più famosi. Potrete partecipare, in autunno, alla raccolta dell’uva ed alla sua spremitura o degustare comodamente i nostri eccellenti vini seduti su delle botti, passeggiando tra i filari delle viti o rilassati su poltrone davanti ad un camino acceso. Oppure provare le diverse spremiture degli oli umbri su un soffice pane di casa.[/vc_column_text][vc_column_text]NATURA[/vc_column_text][vc_column_text]A piedi o in mountain bike parte da Norcia dalla zona marcite “la vecchia ferrovia”, lunghezza totale percorso 50 km, adatto per tutti. Qui dove un tempo passava un piccolo trenino a vapore che collegava Norcia a Spoleto, oggi riprende vita un sentiero fantastico immerso nel verde. Luogo ideale per gli amanti del trekking, del nordic walking e della mountain bike. Perfetto anche per chi ama fare jogging. [/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]abc

Ristorante Vespasia

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Ristorante Vespasia" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="Stella Michelin 2016" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator][vc_empty_space][vc_single_image image="105" img_size="full"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="644" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="645" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]
Un tributo a questa terra ed alle sue immense ricchezze gastronomiche. Il progetto Vespasia è stato creato ed è gestito da Vincenzo e Federico Bianconi, ultima generazione di una famiglia di ristoratori appassionati, con una tradizione che inizia senza interruzioni dal 1850. Il ristorante si trova nel Relais & Châteaux Palazzo Seneca, un palazzo nobile del 1500, nel cuore artistico di Norcia, a pochi passi dalla piazza principale di San Benedetto, tra il Castello del Vignola e il convento di San Francesco, quest’ultimo trasformato negli ultimi anni in elegante auditorium. Il ristorante Vespasia trasmette armonia, quiete. Qui l’innovazione incontra la tradizione trattandola con rispetto come deve un figlio con un padre. Ogni cosa al Vespasia racconta questa terra, stile, colori e sapori sono sobri ma, allo stesso tempo, intensi. I dettagli fanno sempre la differenza, per questo sono stati curati con grande amore ed attenzione. Al Vespasia l’Ospite può scegliere anche la sua seduta, tra comode sedie in legno imbottite o grandi poltrone in pelle, entrambe realizzate da maestri artigiani Umbri. Il tavolo può essere nell’intima sala del camino “nero”, tra vini, candele e mobili in legno, oppure tra la limonaia e la vecchia scuderia che si affacciano nel giardino interno. Quando la stagione lo permette si può mangiare all’esterno dove, oltre alla tranquillità, si apprezzano gli scorci su torri, campanili e, in lontananza, i monti Sibillini. Il profumo delle erbe aromatiche proveniente dall’orto completa una location di assoluta qualità. Alla sera il ristorante Vespasia esprime il suo massimo charme, si accendono tutte le candele, le luci si abbassano, lo staff in uniforme controlla che tutto sia perfetto, si va in scena! L’argenteria, i bicchieri di cristallo ed il candido tovagliato si preparano a passare in secondo piano. Presto arriveranno i piatti preparati dagli Chef Fumiko Sakai e Fabio Cappiello, i veri attori protagonisti al ristorante Vespasia. Nelle ricette del Vespasia si trova eleganza, ricerca, tradizione, creatività e molta etica professionale. Colori, profumi e sapori vogliono trasportare chi li degusta in un viaggio alla scoperta di questa terra, ricca di prodotti eccezionali, grande storia, sobrietà ed amore per le cose buone e sane. Ogni sabato sera, si può godere anche delle morbide note dal vivo di jazz, swing o blues che musicisti di qualità riservano agli ospiti del Vespasia. Il tutto per rendere questa serata memorabile.
[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_raw_html]JTNDZGl2JTIwaWQlM0QlMjJUQV9leGNlbGxlbnQ3NDQlMjIlMjBjbGFzcyUzRCUyMlRBX2V4Y2VsbGVudCUyMiUzRSUwQSUzQ3VsJTIwaWQlM0QlMjJlQmE1UkdIU2luZSUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIyVEFfbGlua3MlMjBDdzJlbm82JTIyJTNFJTBBJTNDbGklMjBpZCUzRCUyMllXaHhXMm9wQWNGeCUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIyVkRsTnpPOEZLOFlWJTIyJTNFJTBBJTNDYSUyMHRhcmdldCUzRCUyMl9ibGFuayUyMiUyMGhyZWYlM0QlMjJodHRwcyUzQSUyRiUyRnd3dy50cmlwYWR2aXNvci5pdCUyRiUyMiUzRSUzQ2ltZyUyMHNyYyUzRCUyMmh0dHBzJTNBJTJGJTJGc3RhdGljLnRhY2RuLmNvbSUyRmltZzIlMkZ3aWRnZXQlMkZ0cmlwYWR2aXNvcl9sb2dvXzExNXgxOC5naWYlMjIlMjBhbHQlM0QlMjJUcmlwQWR2aXNvciUyMiUyMGNsYXNzJTNEJTIyd2lkRVhDSU1HJTIyJTIwaWQlM0QlMjJDRFNXSURFWENMT0dPJTIyJTJGJTNFJTNDJTJGYSUzRSUwQSUzQyUyRmxpJTNFJTBBJTNDJTJGdWwlM0UlMEElM0MlMkZkaXYlM0UlMEElM0NzY3JpcHQlMjBhc3luYyUyMHNyYyUzRCUyMmh0dHBzJTNBJTJGJTJGd3d3LmpzY2FjaGUuY29tJTJGd2VqcyUzRnd0eXBlJTNEZXhjZWxsZW50JTI2YW1wJTNCdW5pcSUzRDc0NCUyNmFtcCUzQmxvY2F0aW9uSWQlM0QxODQyMDY4JTI2YW1wJTNCbGFuZyUzRGl0JTI2YW1wJTNCZGlzcGxheV92ZXJzaW9uJTNEMiUyMiUzRSUzQyUyRnNjcmlwdCUzRQ==[/vc_raw_html][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Vespasia per la Sostenibilità Il “Manifesto Vespasia” racchiude gli elementi cardine ed i valori sui quali abbiamo costruito le nostre scelte, la nostra proposta di Cucina e di relazione con la nostra terra. È il nostro contributo per un mondo migliore, più consapevole e sostenibile.
  • Il cibo ha un ruolo importante nella costruzione di un modello di sviluppo più sostenibile per tutti. Piccoli cambiamenti delle nostre abitudini possono generare grandi “rivoluzioni” intorno a noi. Noi sentiamo questa responsabilità e vogliamo dare il nostro contributo insieme a chi, come noi, condivide questo approccio.
  • Per valorizzare la nostra identità gastronomica, contribuire al rilancio dell’economia post sisma, ridurre la produzione di rifiuti da imballaggi e l’inquinamento dell’aria generato dal trasporto delle merci, acquisteremo da produttori locali di qualità tutte le materie prime che riusciremo a reperire per realizzare le nostre ricette.
  • Per dare maggior gusto ai nostri piatti, ridurre lo spreco di cibo, di energia elettrica e l’utilizzo della plastica, acquisteremo i prodotti per i quali la freschezza e la fragranza fanno la differenza. Lo faremo all’ultimo momento utile e soltanto nelle quantità necessarie. Per questo abbiamo bisogno che le prenotazioni e le scelte dei menù avvengano almeno 24 ore prima dell’arrivo al ristorante.
  • Per rendere il progetto Vespasia sostenibile anche per tutte le persone che vi interagiscono: da quanti verranno a farci visita, ai piccoli produttori, ai professionisti che qui operano e alle loro famiglie, a noi serve un piccolo investimento di tempo in più da parte dei nostri Ospiti in anticipo. Ci impegniamo ad utilizzarlo al meglio, con il fine di offrire a tutti un’esperienza più consapevole.
  • I nostri fornitori devono garantirci, oltre ad un’alta qualità dei loro prodotti ed un prezzo equo, anche la sostenibilità del ciclo produttivo che li genera.
  • Legumi, cereali ed ortaggi arrivano dalla nostra azienda agricola Vallaccone di Norcia e dai nostri amici agricoltori del Parco Nazionale dei Monti Sibillini.
  • Le carni sono tutte rigorosamente locali e di qualità ed arrivano da allevamenti che mettono al centro il benessere degli animali. Andiamo a visitarli personalmente più volte durante l’anno.
  • Le nostre ricette nascono dalla selezione dei prodotti più buoni del nostro territorio e da uno studio dei piatti della tradizione locale. Vogliamo poi arricchire questo viaggio nel gusto aggiungendo, quando utile, i frutti delle nostre avventure di vita, le nostre sensibilità, al fine di rendere per i nostri Ospiti l’esperienza con i nostri piatti appagante.
[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Gli Chef Fumiko è una Chef di origine giapponese, appassionata, gentile e laboriosa. E’ in Italia da 20 anni ed ha costruito il suo percorso professionale e di approfondimento della cucina nel «Bel Paese» lavorando al fianco di prestigiosi Chef di importanti ristoranti quali ad esempio: L’Antica Corona Reale, Da Caino e per 7 anni presso la Torre del Saracino come Sous Chef di Gennaro Esposito. Ha approfondito anche la cucina francese e quella Nordeuropea. Fumiko è arrivata a Norcia perché ha condiviso l’ambizioso progetto gastronomico dei F.lli Bianconi. Con loro vuole realizzarlo facendolo diventare anche il suo. Fabio è uno Chef pugliese, ormai Nursino di adozione. È cresciuto nei ristoranti della famiglia Bianconi, a Norcia, dove lavora da oltre 15 anni. Ha fatto una dura gavetta e si è guadagnato, anno dopo anno, la fiducia dei suoi colleghi e dei Bianconi. Nel 2018 diventa Sous Chef nel Ristorante Vespasia al tempo già stellato. Ha partecipato ad eventi di alta cucina in Italia ed in Asia. Fabio è una grande conoscitore dei prodotti di Norcia, dei migliori fornitori locali, delle ricette della tradizione e dei sapori di questa terra.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Maitre Laura Santoro e’ una colonna portante del Vespasia e di Palazzo Seneca. Un sorriso della costiera Sorrentina che sposa la concretezza Umbra. Cresciuta all’interno delle strutture della famiglia Bianconi, Laura ha saputo dimostrare negli anni professionalità, determinazione e amore per il suo lavoro. La sua accoglienza elegante e  premurosa vi farà sentire come a casa.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Menu Nelle ricette del Vespasia si trova eleganza, ricerca, tradizione, creatività e molta etica professionale. Colori, profumi e sapori vogliono trasportare chi li degusta in un viaggio alla scoperta di questa terra, ricca di prodotti eccezionali, grande storia, sobrietà ed amore per le cose buone e sane.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Cene Private Per i vostri eventi speciali, per riunioni di lavoro o cene romantiche possiamo mettervi a disposizione spazi o location in esclusiva. Se desiderate, possiamo assistervi e consigliarvi per quant’altro vi possa necessitare: auto d’epoca, fiori, cura dell’immagine e del corpo, stampe di materiale promozionale e allestimenti vari. Per ulteriori informazioni sulle opportunità che Vespasia è in grado di offrire, vi invitiamo a contattarci.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Contatti Tel. +39 0743 817434 Fax + 0743 817434 info@vespasia.com   http://www.vespasianorcia.com[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/4"][/vc_column][vc_column width="1/4"][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_btn title="Instagram" size="sm" align="right" link="url:https%3A%2F%2Fwww.instagram.com%2Fvespasiaristorante%2F|||"][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_btn title="Facebook" size="sm" align="right" link="url:https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fvespasiaristorante%2F%3Fref%3Dbr_rs|||"][/vc_column][/vc_row]abc

Palazzo Seneca “A casa in un palazzo umbro”

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Palazzo Seneca" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="``A casa in un palazzo Umbro``" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator][vc_empty_space][vc_single_image image="26" img_size="full"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="62" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="76" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Una casa in un Palazzo Umbro Questo non è il nostro slogan, ma un modo di pensare, progettare, ospitare, vivere questa elegante residenza cinquecentesca. Abbiamo messo insieme storia, design, semplicità, genuinità e creatività, al fine di farvi vivere una nuova tradizione umbra.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Nel centro storico di Norcia, a pochi metri dalla Piazza principale, si erge una delle strutture più esclusive e prestigiose in Umbria: 24 camere eleganti e raffinate tutte dotate di wi-fi, area benessere con idromassaggio, aroma terapia e massaggi aromoterapici ed il Ristorante Gourmet Vespasia, un ambiente unico che unisce gusto, tradizione ed innovazione. Fusione tra design e tradizione, semplicità e qualità, sono il segreto di questo elegante nuovo progetto voluto e realizzato da Vincenzo e Federico Bianconi, l’ultima generazione di una famiglia che fa Ospitalità e Ristorazione in Italia dal 1850. L’abile restauro, la ricerca di materiali ed oggetti unici, insieme alla mano dei più noti artigiani Umbri, fanno oggi di Palazzo Seneca una destinazione unica nel suo genere. Il palazzo fu eretto nel secolo XVI dall’omonima famiglia originaria di Piedivalle, località vicino Preci, i cui abitanti erano famosi come abili intagliatori lignei. Tra le loro opere il coro in legno all’interno della Basilica di San Benedetto, che non esiste più nella chiesa, ed il coro dell’abbazia di Sant’Eutizio. All’interno si trova un grande camino in pietra del secolo XVI con alla sommità lo stemma di famiglia, che raffigura una sbarra in mezzo al quale vi si posa un compasso, sotto al quale si vedono tre rose. Compasso e sbarra sono simbolo delle corporazioni artigiane di appartenenza. Palazzo Seneca fu il primo albergo di Norcia e tra i primi in Umbria, essendo funzionante già dai primi del ‘900. La residenza subì, con il passare del tempo, diverse modifiche ma mantiene ancora intatte, al piano terra, le caratteristiche degli ambienti a volte del cinquecento. La struttura subì un importante restauro in seguito al terremoto del 1997 che si concluse con la riapertura nel Giugno 2008 ritornando ad essere uno dei monumenti più belli di Norcia. Palazzo Seneca è considerato un edificio altamente sicuro sotto il profilo antisismico. La struttura ha superato tutti i controlli effettuati dai tecnici della Protezione civile e da un team altamente specializzato di ingegneri e periti tecnici in seguito agli eventi sismici che hanno coinvolto tutto il centro Italia a partire dal 24 Agosto. Il Relais & Châteaux Palazzo Seneca è stato dichiarato “perfettamente agibile” come indicato nelle schede tecniche Aedes che potrete scaricare dal nostro sito.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

palazzoseneca.com

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Camere Le 24 camere eleganti e raffinate, tutte diverse, con letti a baldacchino in ferro battuto, o testate scolpite in legno, le scrivanie in cuoio, le poltrone in pelle, i bagni di design con i loro marmi pregiati, le lenzuola di lino rispondono agli standard del lusso delle residenze più prestigiose e contribuiranno a farvi vivere un’esperienza unica.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Ristorante Il progetto Vespasia è stato creato ed è gestito da Vincenzo e Federico Bianconi, ultima generazione di una famiglia di ristoratori appassionati, con una tradizione che inizia senza interruzioni dal 1850.  Amano le cose buone e sane della terra, il territorio e la sostenibilità ambientale e sociale. [/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Centro benessere Nelle segrete del Relais & Châteaux Palazzo Seneca, a pochi metri dalla piazza principale di Norcia, un mistico silenzio avvolge le sale del Centro benessere. Soffitti con volte a botte e a crociera e antichi pavimenti in pietra fanno da cornice alla vostra quiete.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Servizi In ogni nostro albergo, in ogni nostro ristorante a Norcia lo “Spirito di Servire” è la filosofia che ci accompagna da 150 anni. Lo “Spirito di Servire” riflette un genuino desiderio di questa famiglia di investire risorse, tempo ed energia per cercare di fare la differenza nella vita degli altri.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Come arrivare Indicazioni Stradali (da Google Maps) per raggiungere il Relais&Chateaux Palazzo Seneca Aeroporti: Roma e Perugia  In treno fino a Spoleto (45 km circa). Da Spoleto, Roma Tiburtina, Foligno e Perugia collegamenti giornalieri in Autobus con servizio di linea.[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/6"][vc_column_text]Contatti Tel. +39 0743 817434      Fax +39 0743 816513     info@palazzoseneca.com     palazzoseneca.com[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row]abc

Visita all’allevatore del vero maialino di Norcia

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Li Tappi" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="Visita l'azienda che nasce nella valle dell’antica Nursia " font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_separator][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_single_image image="284" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][vc_column_text]L’azienda “Il Casale de li Tappi” nasce nella valle dell’antica Nursia, città di San Benedetto...... Nonostante il terremoto il lavoro prosegue, Alessandro e la sua famiglia sono dei norcini, persone con un mestiere antico, che si tramanda da generazioni. La nobile arte della Norcineria risale all’alto Medio-Evo ed era comune in tutte le famiglie. Quest’azienda coltiva legumi come la Lenticchia di Castelluccio di Norcia IGP e cereali; oltre al tradizionale “maiale rosa” si dedica con l’Università di Perugia e la Regione Umbria al recupero del “SUINO NERO CINGHIATO” una razza autoctona ormai estinta. Nelle mani esperte di Alessandro le carni diventano prosciutti, salami, salsicce senza aggiunta di glutine, lattosio e derivati del latte. L’amore per la natura e gli animali ha portato alla realizzazione di una Fattoria Didattica per far sì che tutti possano trascorrere momenti magici in un luogo pieno di sorprese !! ![/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]abc

Alla ricerca del tartufo con Nicola e Lulù

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Nicola e Lulù" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="Alla ricerca del tartufo nero pregiato di Norcia" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_separator][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/3"][vc_single_image image="306" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][vc_column width="1/3"][vc_single_image image="307" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][vc_column width="1/3"][vc_single_image image="308" img_size="full" alignment="center"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][vc_column_text]Nicola nasce a Savelli di Norcia, da sempre appassionato della natura e dei prodotti speciali del nostro territorio. Uno dei suoi motti “la natura offre ed io apprezzo” si tramuta nell’amore per i tesori dei nostri boschi che lo hanno sempre spinto a passeggiate curiose alla ricerca di funghi, more, lamponi e prodotti del sottobosco. “Mi diletto a preparare cose speciali come il miele di edera, il miele millefiori, marmellate di more, lamponi e di mele cotogne per cene in famiglia e con gli amici. Chiaramente il tartufo nero è la mia vera passione”. Gran parte del merito del cavatore è nell’addestramento del cane. Non c’è una razza specifica. Spesso i migliori esemplari sono razze miste di piccola taglia e buona resistenza. Si cammina molto e l’agilità è importante. L’addestramento inizia fin da cuccioli. L’istinto del cane è quello della caccia. Pertanto si deve capire se tra i cuccioli ci sono futuri “campioni”. Per iniziare è sufficiente un interesse al tartufo, che si dimostra con l’olfatto e il gioco, per circa 1 mese. Poi si continua nascondendo il tubero in superficie, dietro una pietra o appena in profondità. Questa fase dell’addestramento deve apparire come un gioco. Premiando sempre il cane ad ogni successo. Questa fase dura per altri 4 mesi. Dal quinto mese si inizia a nascondere il tartufo un pochino più in profondità, in modo che sviluppi l’abitudine a scavare, “cavare”, autonomamente. Anche in questa fase il premio è importante. Quando si iniziano a vedere i primi buoni risultati si passa alla ricerca “al naturale” in pieno bosco dove le difficoltà aumentano. In questa fase si allena l’olfatto in maniera importante. Si affina la tecnica della ricerca senza l’aiuto degli odori del padrone. Gli odori sono quelli della natura e degli animali selvatici che transitano, anche loro alla ricerca del tartufo (volpi, istrici, cinghiali ecc.) e che fanno prevalere l’istinto della caccia del cane. E’ la fase sicuramente più difficile e complicata dove si capiranno le vere attitudini del cane: vero campione della ricerca del tartufo nero o fedele amico di belle passeggiate e di giochi.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]abc

Hotel Salicone

[vc_row][vc_column][vc_custom_heading text="Hotel Salicone" font_container="tag:h1|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][vc_custom_heading text="``Bianconi sporting center``" font_container="tag:h4|text_align:left|color:%23b7995d" google_fonts="font_family:Vollkorn%3Aregular%2Citalic%2C700%2C700italic|font_style:400%20regular%3A400%3Anormal"][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_separator][vc_empty_space][vc_single_image image="95" img_size="full"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="93" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/2"][vc_single_image image="91" img_size="900x450"][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]Siamo felici di lavorare intensamente per un futuro più sicuro e ricco di sorprese. Non vediamo l'ora di ospitarvi di nuovo a Norcia. I team di esperti ingegneri e architetti che ci stanno seguendo stanno procedendo con grande intensità con i nuovi progetti. Il nostro programma prevede la riapertura delle Dependance su Corso Sertorio già per la fine del 2019. A seguire il nostro obiettivo è quello di riaprire l'Hotel Grotta Azzurra. Presto vi informeremo sul futuro dell'Hotel Salicone e dell'Hotel Palatino sui quali stiamo lavorando già da prima dei noti eventi, per una visione di futuro a 30 anni. A presto con importanti aggiornamenti[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width="1/4"][vc_column_text]Camere [/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_column_text]Servizi [/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_column_text]Come arrivare [/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][vc_column width="1/4"][vc_column_text]Contatti T: 0039 0743 816513 info@bianconi.com www.bianconi.com[/vc_column_text][vc_empty_space][/vc_column][/vc_row]abc
INSTAGRAM
KNOW US BETTER on INSTAGRAM
Please Add Widget from here
see here now